Blog: http://enzoamendola.ilcannocchiale.it

Voce

Ricorda quando Krusciov denunciò i delitti di Stalin, durante il Ventesimo congresso comunista? Si alzò una voce dal fondo della sala e disse: "Compagno Krusciov, e tu dov'eri?". Krusciov scrutò in cerca di un volto, non lo trovò, e chiese: "Chi ha parlato?". Nessuno rispose. "Chi ha parlato?" chiese di nuovo Krusciov. E di nuovo nessuno rispose. Allora Krusciov esclamò: "Compagno, io ero dove tu sei ora". (Intervista con la storia di Oriana Fallaci)

Pubblicato il 16/6/2009 alle 20.4 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web